News

ATTIVITA' RICETTIVA "CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE IN FORMA NON IMPRENDITORIALE"

9 giugno 2016

NEWS PERVENUTA DA REGIONE LOMBARDIA IN DATA 10 NOVEMBRE 2016

nella tipologia ricettiva "CAV", sono ricomprese le unità immobiliari, gli alloggi o porzioni degli stessi dati in locazione per finalità turistiche  ai sensi della legge 9 dicembre 1998. N. 431 per una durata non superiore ai 30 giorni

Qualora la locazione dovesse superare detto limite temporale, non si rientra più nel novero delle CAV ed è necessaria la registrazione del contratto di locazione. 

In questa eventualità, decade l'obbligo di presentazione della Comunicazione di avvio attività al SUAP competente per territorio e con la registrazione del contratto di locazione, si assolvono anche gli obblighi relativi al regime fiscale e di comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza.