News

IL SERVIZIO ASSOCIATO DI POLIZIA LOCALE DELL'UNIONE DEI COMUNI

2 agosto 2011

E'ufficialmente costituito il nuovo servizio associato di Polizia locale dell'Unione dei Comuni dell'Alta Valle Camonica, a cui fanno capo oltre al nuovo Responsabile Giorgi Giacomo anche tutti gli agenti attualmente in forza nei Comuni di Ponte di legno, Temù, Vione e uno dei due agenti di Vezza d'Oglio che sono stati giuridicamente trasferiti ed assunti dall'Unione a partire dal giorno 01.08.2011. Pertanto tutte le funzioni di Polizia locale saranno ufficialmente svolte dagli agenti del nuovo servizio associato, che sono legittimati ad operare su tutto il territorio dell'Unione (Comuni di Incudine, Monno, Vezza d'Oglio, Vione, Temù e Ponte di legno), anche per le attività sanzionatorie. In questo modo potrà quindi accadere che il vigile che solitamente si vedeva operare a in un Comune specifico lo si troverà anche in uno degli altri Comuni e viceversa, oppure che uno o più vigili sia simultaneamente impegnati in uno stesso Comune ad esempio in occasione di eventi, manifestazioni o per controllo del territorio, a seconda delle necessità e della programmazione che sarà di volta in volta stabilita dal Responsabile del Servizio. Inoltre, con il periodo estivo di maggiori afflusso turistico, il nuovo servizio associato dell'Unione sperimenterà l'affiancamento all'attuale corpo di vigili di uno staff di agenti “stagionali”, con l'obiettivo di garantire un adeguato standard di sicurezza e di controllo di tutto il territorio dell'Unione dei Comuni, a totale vantaggio della popolazione. Attualmente la sede del servizio associato di Polizia locale si trova a Ponte di legno, presso il Comune, in Piazzale Europa 9 - telefono : 0364/9298 interno 3 – e con il seguente indirizzo di posta elettronica uff.polizialocale@unionealtavallecamonica.bs.it. E' a questo ufficio che ci si dovrà rivolgere per richiedere informazioni, anche relative ad eventuali contravvenzioni ricevute.